locked
Allert sistema a rischio

    Domanda

  • Stamani onecare mi dice che il sistema è a rischio e aprendolo mi accorgo che i file di definizione virus sono obsoleti e quindi intraprendo l'azione di aggiornamento ma dopo un pò di attesa il sistema mi dice che non è possibile aggiornare, il collegamento internet però è a posto e sembra tutto regolare, cosa può essere successo?

     

    Saluti Andrea

    giovedì 16 novembre 2006 09:13

Risposte

  • Salve,

    hai provato a fare un restart del sistema? Probabilmente un restart sarebbe di aiuto.

    Se il restart non aiuta, puoi rimuovere il programma e re-installare tutto da capo. Molte delle volte questo risolve il problema.

    --john

    venerdì 17 novembre 2006 14:37

Tutte le risposte

  • Anch'io ho il tuo stesso problema e da due giorni, per quanto mi sforzi, non riesco a trovare a soluzione. Alla fine penso che mi stuferò e comprerò un altro prodotto.
     
    Comunque, ecco il mio feedback:
     
    - One Care mi dice "Stato: A rischio". Bene, basterà aggiornare la definizione dei virus... sarò cieco, ma dov'è il bottone per cercare nuovi aggiornamenti?!? Giro e rigiro e alla fine premo il tasto "Guida" che compare su sfondo rosso di fianco a Urgente - Aggiorna Windows Live OneCare. Il risultato, dopo vari tentativi (con la mia connessione 56k) è stato sempre questo:
     
     
     
    Allora provo ad andare su windowsupdate.com. Scarico con successo e senza intoppi qualche aggiornamento, ma OneCare mi avverte ancora del pericolo che incombe
    Non si può mettere un bel bottone con scritto "SCARICA AGGIORNAMENTI" ben visibile e sempre presente?
     
    - Il fatto è che Microsoft forse ci considera, per la maggiorparte, degli utonti che devono essere protetti da sè stessi. Se devo acquistare OneCare, vorrei che almeno il programma potesse funzionare in modalità Avanzato e Esperto. Per esempio, perchè non posso vedere il log del firewall oppure perchè non posso consentire il traffico in download ad un programma ma bloccare quello in upload? C'è solo un generico "Blocca" e "Consenti".
    In questo è molto meglio Zone Alarm, che è pure gratuito.
     
    - Poi, un tool di protezione dovrebbe essere SEMPRE attivo, ma non lo è. Faccio partire il PC e per diversi secondi posso vedere di essere connesso a internet ma, sorpresa, OneCare non è ancora attivo.
     
     
    Cosa ancor più grave: mentre OneCare installa degli aggiornamenti, cessa di proteggere il PC. Questa cosa è capitata in maniera del tutto improvvisa, e uno non può far nulla se non aspettare l'inevitabile mitraglietta di trojan che venga puntata contro il proprio IP.
     
     
     
    Tempo due giorni e se non riesco a risolvere il problema disinstallo tutto e rimetto AVG 7.5 e Zone Alarm che sono semplici e funzionali. Non so voi, ma io non riesco a dormire con la scritta Stato: a rischio nella systray.
     
    Saluti
     
    giovedì 16 novembre 2006 19:19
  • Salve,

    hai provato a fare un restart del sistema? Probabilmente un restart sarebbe di aiuto.

    Se il restart non aiuta, puoi rimuovere il programma e re-installare tutto da capo. Molte delle volte questo risolve il problema.

    --john

    venerdì 17 novembre 2006 14:37
  • si, ho provato a fare dei restart ma non a reinstallare. Stamattina si è risolto tutto da sé senza che toccassi alcun bottone. Forse era dovuto alla lenteza della mia connessione, non saprei.
    Unica nota: il bottone "Aggiorna definizione dei virus" (o qualcosa di molto simile) ieri mi era comparso al posto del bottone "Guida", ma cliccandolo non succedeva niente :(
     
    Comunque tutto ciò non è normale. Ravviare o reinstallare non dovrebbe rientare nell'ambito di normale funzionamento di un software. Gli aggiornamenti dovrebbero essere fatti come quelli di Windows. 
    Windows mica smette di funzionare mentre installa un aggiornamento.
    sabato 18 novembre 2006 07:22
  •  BrightSoul wrote:
    si, ho provato a fare dei restart ma non a reinstallare. Stamattina si è risolto tutto da sé senza che toccassi alcun bottone. Forse era dovuto alla lenteza della mia connessione, non saprei.
    Unica nota: il bottone "Aggiorna definizione dei virus" (o qualcosa di molto simile) ieri mi era comparso al posto del bottone "Guida", ma cliccandolo non succedeva niente :(
     
    Comunque tutto ciò non è normale. Ravviare o reinstallare non dovrebbe rientare nell'ambito di normale funzionamento di un software. Gli aggiornamenti dovrebbero essere fatti come quelli di Windows. 
    Windows mica smette di funzionare mentre installa un aggiornamento.

     

    Sono contento che il software ha ripreso ha funzionare. Windows OneCare Live 1.5 e` ancora in fase Beta allora non e` possibile che tutto funzioni perfettamente. Questi glitch succedono nei programmi ancora in beta e molte volte la soluzione piu` facile e` reinstallare tutto da capo.

    Se il bug che riguarda il bottone "Aggiorna..."  e` ancore riproducibile, puoi informare Microsoft su questo sito: https://connect.microsoft.com/site/sitehome.aspx?SiteID=168 (se non sei registrato su connect, devi prima registrarti).

    Saluti,

    --john

    sabato 18 novembre 2006 12:26
  • Io ho abbandonato. Rivedrò il prodotto quando sarà più testato.

    dimenticavo... ho dovuto reinstallare tutto.

    saluti Andrea

    domenica 3 dicembre 2006 09:36
  • ciao,

    scusate ma da dove si fa il download di Windows Live One Care???!!!

    mercoledì 6 dicembre 2006 10:05
  • ... che il Team di OneCare ha deciso di lasciare invariato questo pericoloso comportamento del software.

     

    All'inizio (non avendo letto tutte le precedenti segnalazioni) anch'io avevo creduto ad un malfunzionamento. Ora mi accorgo che non è così. E' molto strano perchè un sistema tutto-in-uno (che lavora come servizio oltretutto) dovrebbe avviarsi - caso mai - PRIMA di tutte le altre applicazioni per proteggere il sistema operativo.

     

    Per quanto riguarda la scarsa personalizzazione "per esperti", mi pare non ci sia molto da dire: Microsoft ha voluto dichiaratamente creare un software per utenti del genere "semplice utilizzatore pigro". In sè l'idea è rispettabile e azzeccata (infatti, si tratta della maggioranza degli utilizzatori di pc basati su Windows, che hanno diritto a ricevere una buona protezione senza essere esperti, essendo clienti paganti).

     

    In ogni caso, l'idea di mettere sul mercato un software marchiato Microsoft ma che ha bisogno di miglioramenti notevoli mi sembra affrettata. Comunque, il periodo di prova è esteso ben oltre la media delle suites di protezione sul mercato e si ha tutto il tempo per valutarne l'effettiva bontà o no.

     

    Saluti.

    martedì 3 aprile 2007 21:56
  •  0sara0 wrote:

    ciao,

    scusate ma da dove si fa il download di Windows Live One Care???!!!

     

    salve,

     

    si puo` scaricare da questo sito: http://onecare.live.com/standard/it-it/default.htm

    mercoledì 4 aprile 2007 21:22