none
windows home server e Raid

    Domanda

  • Salve amici ,mi serve un super aiuto , mi ritrovo un server Raid 5  ( 4x2 Tera )  che ha danneggito il disco di boot ,un semplice disco sata da 160 giga . Prendo un nuovo disco lo preparo con diskpart e applico le immagini *.wim che mi hanno dato con il server . Al boot whs non parte e va in bsod . Se al bios disinibisco la funzione Raid e la metto come sata ,l'os parte benissimo . In questa modalità non ho modo di installare i driver intel Raid (  iata70cd ) ,in quanto mi dice che non ho i requisiti minimi per l'installazione .

    Premetto che non ho il disco di installazione di home server ,non mi è stato dato e neppure il codice seriale ,l'etichetta si è danneggiata irrimedibilmente nel tempo a causa di spostamenti del case da un rack all'altro .

    Cosa mi consigliate di fare ? ho inserito nel registro le chiavi relative ai controller prendendole da un pc con win7 ( lo so molto agricolo ) ,ma anche in questo caso i driver non posso installare i driver per mancanza dei requisiti minimi .

    In tal senso che requisiti ? o una mainboard supermicro X7SPA-H ,che viene utilizzata come file server per filmati multimediali condivisi su piu monitor e ripper di DVD ( originali ) ,mediante software specifici e ufficiali decisamente costosi , che logicamente non ho a disposizione per la reinstallazione ex novo .

    Grazie per il vostro aiuto .

    emanuele

    sabato 17 ottobre 2015 16:22