none
Gestione Contratti

    Domanda

  • Buonasera a tutti! avrei bisogno di informazioni necessarie riguardo alla gestione dei contratti.

    Nel dettaglio, la mia azienda offre servizi di assistenza tecnica con tre diversi tipi di contratto: giornate a scalare, costo orario e annuali.

    - per il primo caso (a scalare), io dovrei caricare per ogni cliente questo contratto con un monte di giornate TOT.
    - per il secondo caso dovrei caricare un contratto con il prezzo del costo orario
    - per il terzo caso un contratto generico annuale

    io vorrei capire come creare queste tipologie di contratti e soprattutto, una volta creati, come (tramite il client outlook) abbinare gli appuntamenti ai contratti (es. per il contratto a scalare con un monte di 20 giornate quando creo un appuntamento di una giornata per quel cliente deve scalarmi dal contratto una giornata).

    Quello che vorrei riuscire a fare è questo: tramite la creazione di un nuovo appuntamento dentro al calendario dell'outlook, compilando i vari campi (descrizione, durata...), il mio tecnico oltre a tener aggiornato il calendario abbina l'intervento al cliente che in automatico lo scala o lo calcola in base alla tipologia di contratto. In fase di fatturazione, CREDO CHE, tramite i report riesco a vedere tutte le voci da fatturare e la situazione dei contratti attivi.

    Grazie in anticipo.
    Saluti e buon lavoro.

    martedì 1 giugno 2010 16:19

Risposte


  • Domandina semplice semplice eh??? :-)

    Vediamo di andare con ordine anche se lo spazio non è molto, Rispondo IN LINE

     

    Buonasera a tutti! avrei bisogno di informazioni necessarie riguardo alla gestione dei contratti.

    Nel dettaglio, la mia azienda offre servizi di assistenza tecnica con tre diversi tipi di contratto: giornate a scalare, costo orario e annuali.

    - per il primo caso (a scalare), io dovrei caricare per ogni cliente questo contratto con un monte di giornate TOT.
    - per il secondo caso dovrei caricare un contratto con il prezzo del costo orario
    - per il terzo caso un contratto generico annuale

    IN CRM il modulo servizi nativo OOB (OutOftheBox) gestisce 3 tipologie di contratti e precisamente per NUMERO DI CASI e per ORE

    io vorrei capire come creare queste tipologie di contratti e soprattutto, una volta creati, come (tramite il client outlook) abbinare gli appuntamenti ai contratti (es. per il contratto a scalare con un monte di 20 giornate quando creo un appuntamento di una giornata per quel cliente deve scalarmi dal contratto una giornata).

    Innanzitutto devi creare i MODELLI di Contratto (secondo le specifiche che ti ho illustrato nella precedente risposta, puoi anche creare giornate di 12ore lavorative se non vuoi ricorrere a personalizzazioni più spinte) nella sezione IMPOSTAZIONI e poi devi recarti nel modulo SERVIZI e generare i CONTRATTI per ogni singolo ACCOUNT. Una volta che generi un CASO, puoi correlarlo direttamente al Cliente e quindi EVENTUALMENTE al contratto che il cliente ha con la tua azienda. In questo caso... qualsiasi ATTIVITA DI SERVIZIO generata inerente quel caso va a scalare il monte ORE o CASI di quello SPECIFICO CONTRATTO. Chiaramente il contratto va FATTURATO (quindi ATTIVATO) dal menu azioni altrimenti resta in BOZZA e non segue quanto ti ho indicato precedentemente.

    Quello che vorrei riuscire a fare è questo: tramite la creazione di un nuovo appuntamento dentro al calendario dell'outlook, compilando i vari campi (descrizione, durata...), il mio tecnico oltre a tener aggiornato il calendario abbina l'intervento al cliente che in automatico lo scala o lo calcola in base alla tipologia di contratto. In fase di fatturazione, CREDO CHE, tramite i report riesco a vedere tutte le voci da fatturare e la situazione dei contratti attivi.

    Non deve essere un appuntamento ma un CASO e poi un' ATTIVITA DI SERVIZIO. Alla chiusura del caso puoi verificare le ORE FATTURABILI o i CASI che chiaramente però non prevedono una diretta integrazione con il modulo VENDITE dello stesso CRM.

    Grazie in anticipo.
    Saluti e buon lavoro.

     

    Spero di esserti stato di aiuto

    Saluti

    Giorgio

     

    giovedì 3 giugno 2010 20:57
    Moderatore